Go to Top

CG – CONTROLLO DI GESTIONE

Il controllo di gestione costituisce un importante strumento di supporto al processo decisionale aziendale, sia a livello strategico che operativo.

Con questa attività, si affianca l’imprenditore nel governo dell’azienda, al fine di consentire che le risorse disponibili – finanziarie, umane, tecnologiche – vengano impiegate nel miglior modo possibile per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Per affrontare le sfide della nuova complessità gestionale sono necessari strumenti innovativi che aiutino a spostare l’attenzione, dai volumi alla complessità, dal prodotto al cliente e al processo; progettare e introdurre modelli che non si limitino a controllare i costi ma soprattutto a gestirli: questo significa legare i costi ai fattori che li causano e alle finalità alle quali rispondono.

Il processo direzionale che caratterizza il controllo decisionale si articola, infatti, in cinque fasi:

  1. conoscere;
  2. decidere;
  3. agire;
  4. misurare;
  5. correggere.

Con il servizio CG, verranno definiti ed implementati in azienda sistemi di contabilità analitica basati sulla individuazione dei fattori critici di successo e delle conseguenti attività o aree gestionali critiche nelle quali si genera o si dovrebbe generare valore; saranno, cioè progettati, sistemi di rilevazione ed elaborazione delle informazioni di costo in funzione dei diversi oggetti di calcolo (prodotti, clienti, processi, attività etc.) ed introdotti strumenti di “budgeting” con analisi degli scostamenti e “reporting” a supporto delle decisioni al fine di misurare la validità di una strategia verificando il raggiungimento degli obiettivi nonchè cercando di confrontare la propria performance con le “best practices” delle imprese concorrenti.